[SEI ISCRITTO? CLICCA QUI! MEMBER? CLIK HERE! ]   [ISCRIVITI JOIN]  
 
-=Menu=-
     HOME PAGE

   BIG TITS
      Grandi Tette

  PORNOSTARS
      Italiane

  PORNOSTARS
      Internazionali

  PORNOSTARS
      Storiche

  ASIAN STARS
      Star dall'oriente

  SISTAZ
      Pornostars Storiche

  TRANS STARS
      Star Transex

  DIRECTORS
        I Registi

  BIZARRE
        Sex Fantasie

  PREGNANT
        Donne Incinte

  BDSM
        Fetish

  PRIVATE
        Autoscatto

 
-=Culture=-
    SEX & LEX
        Sesso e Legge

  MASSIMO CONSOLI
        Mondo Gay

  SEX WORLD
        Sesso nel Mondo

  SESSO BESTIALE
        Mondo Animale
 
-=Humor Funny=-
    E-CARDS
        Cartoline Erotiche

  SEX TREK
        Star Trek Porn

  HAPPY BIRTHDAY
        Compleanni Stars

  STEREOGRAMS
        Stereogrammi

  MP3
        Suoni erotici

  E-STORIES
        Racconti erotici

  HUMOR
        Barzellette

 
-=Piacere=-
    SEXY SHOP
      La vetrina Adult

  VIDEO PORNO
      Film Porno

  LINKS
      Amici


  E-M@AIL


 

 
* * * SESSO NEL MONDO * * *


Il Sesso nel mondo:
  Il piacere e' un'arte.
Anzi, una religione tutta da scoprire,
la cui storia richiederebbe
un dizionario enciclopedico infinito.



Certo sono in pochi a sapere che presso molte tribu' africane si da molta importanza alI'estetica dei genitali femminili. Li', vengono in particolar modo apprezzate le piccole labbra molto lunghe, soprannominate l'eccitante del toro e che, proprio per tale motivo, le ragazze cominciano a tirarle nella puberta', aiutandosi spesso a vicenda.
Ricorrono alle arti magiche... Dopo aver ucciso un pipistrello, lo riducono in cenere e si applicano "la polvere magica", convinte che faccia ingrandire le loro piccole labbra come le ali del povero chirottero.
E' quanto scrive il dotto antropologo Edgar Gregerson, che ha visto piu' volte rieditare in numerose lingue il suo Pratiche sessuali.
"La storia dello studio del sesso e' stata soprattutto caratterizata da un paio di elementi piuttosto ironici", sostiene il bravo docente al dipartimento della New York University.
"Da una parte vi e' il fatto che la sessuologia scientifica ha preso il via soltanto nell'epoca vittoriana, proprio quando anche solo parlare di sesso era tabu'. L'altro risvolto riguarda gli antropologi professionisti che, per la maggior parte, non credo siano realmente in grado di dare alcun tipo d'apporto a questo genere di studio ritenuto piuttosto imbarazzante".
In effetti anche gli esperti in tale campo e i grandi viaggiatori del passato, ad esclusione di Marco Polo, spesso condizionati da sensi di colpa nei riguardi del sesso, nei rendiconto sui tribali sessuali, sono molto lacunosi.
Solo a partire dagli anni Cinquanta si e' esaurienti in materia con i determinanti contributi sullo studio dei comportamenti sessuali di Clellan Ford e Frank Beach e di Bronislaw Malinowsky e Margaret Mead.
Ma e' solo nel '61 che l'Associazione degli Antropologi Americani comincia a dedicare alcune sessioni all'Assemblea Annuale dello Studio della Sessualita'.

Esseri umani e delfini sono le uniche specie che praticano il sesso per trarne piacere.
 
©Cybercore.com tutti i diritti riservati